GT Light.

A Imola è arrivata la terza vittoria stagionale per Alberto Lippi e Giorgio Sernagiotto al volante della Ferrari 458 Italia.  Dopo i due successi di Vallelunga, i portacolori della Ram Autoracing-Iron Lynx  si sono confermati anche all’Enzo e Dino Ferrari grazie ad un primo stint di Lippi, passato a condurre al quinto giro dopo il sorpasso sul poleman Mattia Michelotto (Lamborghini Huracan-Antonelli Motorsport). Dopo aver preso la vettura al cambio pilota, Sernagiotto ha mantenuto la prima posizione fin sotto alla bandiera a scacchi, chiudendo davanti a Jirik-Paolino (Lamborghini Huracan-Iron Lynx) e a Mattia Michelotto, mentre si sono ritirati per un incidente nel corso del primo giro La Mazza-Nicolosi (Porsche 991 4.0-Duell Motorsport).

 

Estratto da “A Imola è  di Comandini-Johansson (BMW M6) la vittoria in gara-1 del 2° round del tricolore GT” di Gaudenzio Tavoni – ACI Sport